Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Monticello Conte Otto

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             

Accordo di separazione e divorzio di fronte all'Ufficiale di Stato Civile

Dall’11 dicembre 2014, data di entrata in vigore dell’art. 12 della legge 162/2014, i coniugi possono concludere innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile un accordo di separazione personale ovvero, nei casi di cui all’art.3, primo comma, numero 2) lettera b), della legge 01/12/1970, n.898, di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio, nonché di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio.
Dove?
La richiesta può essere presentata presso:
-    il Comune di residenza di uno dei due coniugi,
-    il Comune dove è stato celebrato il matrimonio;
-    il Comune dove è stato trascritto l’atto di matrimonio celebrato con rito religioso o celebrato all’estero.
L’assistenza di un avvocato è facoltativa.

N. B. Presupposto del divorzio resta, in ogni caso, la precedente separazione dei coniugi, che deve essersi protratta ininterrottamente da almeno dodici mesi dall'avvenuta comparizione dei coniugi innanzi al presidente del Tribunale, nella procedura di separazione personale e da sei mesi nel caso di separazione consensuale (Legge n. 898/1970, modif. Legge 55/2015).

Chi si può avvalere di questa modalità semplificata?
I coniugi che:
-    non hanno figli minori;
-    non hanno figli maggiorenni incapaci (cioè sottoposti a tutela, curatela, amministrazione di sostegno);
-    non hanno figli maggiorenni portatori di handicap grave (art.3, c.3, Legge n. 104/1992);
-    non hanno figli maggiorenni economicamente non autosufficienti;

In presenza di figli minori o maggiorenni, nelle condizioni di cui sopra, è prevista la possibilità di ricorrere alla negoziazione assistita con l’assistenza di almeno un avvocato per parte (art. 6 legge 162/2014).
L’accordo non può contenere patti di trasferimento di beni patrimoniale nè la liquidazione una tantum.

Come avviare la procedura
I coniugi devono comunicare all’Ufficiale dello Stato Civile l’intenzione di dare avvio al procedimento di separazione o di divorzio ovvero di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio.
Per consentire all’ufficio l’acquisizione dei documenti relativi al procedimento è necessario che ciascuno dei coniugi compili il modulo di comunicazione dati.
Entrambi i moduli possono essere:
-    consegnati all’ufficio dello Stato Civile,
-    trasmessi a mezzo fax al n. 0444947510,
-    trasmessi via e-mail all’indirizzo demografici@comune.monticello.vi.it
Ai moduli deve essere allegata copia dei documenti di identità in corso di validità.

L’Ufficiale dello Stato Civile provvede d’ufficio all’acquisizione dei documenti utili al procedimento, detenuti da altra pubblica amministrazione italiana. In tutti gli altri casi, il cittadino, per concludere l’accordo in questione, deve produrre i documenti richiesti per comprovare i requisiti e le condizioni prescritte dalla legge.
Una volta in possesso di tutti i documenti necessari, l’Ufficiale di Stato Civile stabilisce la data della redazione dell’accordo.

Sottoscrizione dell’accordo e sua conferma

Entrambi i coniugi devono presentarsi con un documento di identità valido, nel giorno prestabilito per rendere le dichiarazioni prescritte e per sottoscrivere il conseguente accordo.
Nel caso di assistenza da parte di un avvocato, questi deve essere munito di documento di identità valido.

Conferma dell’accordo

Non prima di 30 giorni dalla sottoscrizione dell’accordo, nel giorno prestabilito, i coniugi devono presentarsi per rendere una ulteriore dichiarazione per la conferma dell’accordo.
La mancata comparizione nel giorno concordato, equivale a mancata conferma dell’accordo.

Costi del procedimento
Al momento della sottoscrizione dell’accordo dovrà essere versato il diritto fisso di € 16,00.

Decorrenza degli effetti

Nei casi di separazione e divorzio, l’efficacia si avrà con la conferma dell’accordo. Gli effetti giuridici decorreranno dalla data dell’accordo.

Via Roma 1 - 36010 Monticello Conte Otto - Tel. 0444 947511 - Fax 0444 947510
P.Iva 00522580240
urp@comune.monticello.vi.it PEC: urp.comune.monticello.vi@pecveneto.it